[vc_row row_type=”image” row_image=”96″ row_padding_top=”150″ row_section_id_description=”” row_padding_bottom=”140″ row_type_width_description=”” row_padding_right=”0″ row_padding_left=”0″ row_margin_top=”0″ row_margin_bottom=”0″][vc_column][vc_column_text]

Project – Gestione Edilizia

Il software integrato per le imprese edili e stradali[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row row_padding_top=”150″ row_section_id_description=”” row_padding_bottom=”140″ row_type_width_description=”” row_padding_right=”0″ row_padding_left=”0″ row_margin_top=”0″ row_margin_bottom=”0″][vc_column][vc_column_text]Project Edilizia, nasce per risolvere in maniera moderna e Project Edilizia Coloreottimale i problemi di gestione e di controllo all’interno dell’impresa edile e stradale.   

L’obiettivo è fornire all’imprenditore tutte le informazioni necessarie al controllo dell’azienda, con un aggiornamento in tempo reale della situazione dei costi, amministrativa e finanziaria.
Al fine di ottimizzare il processo lavorativo ed ottenere il massimo profitto, in qualsiasi momento si possono, ad esempio, conoscere i costi ed i ricavi reali per ogni cantiere, centri di costo e fasi di lavorazione, suddivisi in manodopera, noleggi, materiali, cottimisti, attrezzature, spese generali, ecc. e verificare periodicamente lo scostamento tra budget e consuntivo.

 

Il controllo di gestione rappresenta il ControlloGestionenucleo dell’intera procedura nel quale vanno a confluire in tempo reale tutte le registrazioni che hanno riferimento con il cantiere, inserite dai diversi moduli: ufficio amministrativo, gestione documenti e risorse, manodopera, attrezature e mezzi.
L’insieme di questi dati quindi, riorganizzabili dall’utente in base alle esigenze del momento originano una serie di reports visibili anche attraverso anteprime di stampa ed esportabili in formato testo o foglio di calcolo.

I risultati più importanti si ottengono con:

 

  • il riepilogo dei materiali utilizzati su ogni dislocazione e centro di costo, eventualmente divisi per fornitore, con dettaglio delle quantità acquistate e dei costi sostenuti;
  • il riepilogo generale delle voci di spesa e di ricavo per cantiere, per commessa o globali con scostamento a valore e in percentuale tra costi e ricavi e risultato operativo.
  • L’insieme dei valori determinati dal consuntivo della gestione potrà poi essere confrontato con il budget a costo o ricavo, determinato in fase di progetto, attraverso le procedure utilizzate dall’ufficio tecnico, allo scopo di fornire all’imprenditore e al responsabile del procedimento il controllo di tutte le risorse legate al ciclo produttivo con i margini di scostamento.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]